Santorini: 10 cose che devi assolutamente fare!

10 Cose da fare a Santorini? Ve ne parlo in questo articolo!

Un giorno di luglio ti svegli con quell’incredibile voglia di essere a Santorini.

La voglia di limpidezza, di bianco, del vento tra i capelli e del blu, quel meraviglioso blu Santorini che non riesci a toglierti dalla testa.

 

Un breve articolo per voi con le 10 cose che dovete assolutamente fare se andrete a Santorini. E mentre scrivo ricorderò tutto e chiudendo gli occhi mi immaginerò in questa piccola ma fantastica isola della Grecia.

Santorini: 10 cose che devi assolutamente fare!

1. Visitare Oia:si trova a Nord di Santorini ed è il paesino più caratteristico. Per intenderci quando pensate alla Grecia pensate a Oia, perchè quasi tutte le cartoline della Grecia in realtà raffigurano questo favoloso villaggio. Casette bianche con le cupole blu, hotel da sogno con piscine a capofitto sulla Caldera e vicoli con negozietti in cui fare piacevoli passeggiate. Andate intorno alle 17.00/18.00 di pomeriggio così potrete prendervi un bel posticino per aspettare e ammirare uno dei tramonti più belli di sempre. Vi sorprenderete per quanta gente ci sarà. Alla sera non è così animata.

santorini (1)

2. Visitare Fira: si trova al centro dell’isola sulla Caldera. A livello di vita notturna è molto più carina di Oia. Ci sono tantissimi locali, ristoranti e negozietti. Il tramonto di Fira vi consiglio di godervelo mentre mangiate. Noi abbiamo mangiato in questo ristorantino che si chiama Fanari e abbiamo goduto di un ottimo panorama oltre che di un’ottima cena. (Ristorante con prezzi nella media)

Scendete anche a visitare il porto vecchio, la camminata è un pò lunga ma ne vale la pena.

3. Andare a visitare il Faro: voi non avete un’attrazione magnetica per i fari? Io si. Le zone in cui sono presenti i fari mi affascinano sempre, sia per il panorama che per la tranquillità che sta intorno. Una visita al Faro che si trova nel punto più a sud dell’Isola secondo me dovete farla!

4. Visitare Kamari: una delle spiagge più belle dell’isola, attrezzata e con un lungomare davvero unico. Alla sera è molto piacevole passeggiare e mangiare in riva al mare.

5. Fare il giro il motorino dell’isola: perdetevi a Santorini, perdetevi in quest’isoletta e girate, girate e girate. Perdersi in un luogo come questo può voler dire solo scoprire angoli e scorci di un’isola che nessuno mai potrà consigliarvi e che in nessuna guida troverete.

6. Andare a Perissa: molto simile a Kamari, ma con sdraio e lettini meno cari. Potrete trascorrere una piacevole giornata in spiaggia.

7. Visitare il Vulcano e le sue Hot springs: beh la visita al Vulcano è d’obbligo, vi consiglio la visita da mezza giornata. Non è necessario stare sotto il sole tutto il giorno. Per la precisione il nome dell’Isola del Vulcano è Nea Kameni e fa parte insieme ad altre due isolette (Palia Kameni e Thirassia) delle Isole Kameni. Dopo la visita al Vulcano vi porteranno nelle Hot Spring dove potrete finalmente fare un bel bagno. (Portate un costume vecchio!). Costo d’ingresso di 2 euro oltre al costo dell’escursione.

8. Fate una passeggiata a Firostefani e Imerogli: questo è giusto per sentirvi un pò dei barboni. Ammirerete hotel e case da sogno con piscine a capofitto sulla caldera. Vi faranno sognare… si a occhi aperti!

9. Salire sull’Antica Thira che si trova arroccata in cima al Kameni a 396 metri sul livello del mare. In pratica si trova su quel masso enorme che separa la spiaggia di Perissa dalla spiaggia di Kamari. Godrete di una vista meravigliosa.

10. Visitate Megalochori: un piccolo paesino caratteristico nell’entroterra con un particolare campanile a forma di arco e le stradine tutte da percorrere sia a piedi che in motorino.

Spero che i miei piccoli e brevi consigli possano servirvi e vi ricordo comunque che per visitare Santorini non servono grosse guide turistiche, il vostro cuore e i vostri occhi basteranno.

© Riproduzione riservata

Seguimi su Facebook | Twitter | Instagram | Google Plus |


Recommended Posts

Loading Facebook Comments ...

Comments

  1. Dev’essere un paese splendido! Stavo pensando di andarci

  2. Su queste meravigliose immagini, volevo dirti che ti ho taggata nel mio ultimo post ^_^ https://lechapeaublog.wordpress.com/2015/09/16/tag-chi-cosa-dove-come-perche/

    Spero parteciperai ^_^

    Saretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *