Etichettatrice Brother: reorganize your home!

Come avrete visto dai miei social mercoledì 16 settembre ho partecipato all’evento #brotherlabelit insieme a Brother che finalmente riuscirà a farmi avere una casa organizzata.

 

 

A cosa mi riferisco? All’etichettatrice Brother PT-H100R che ho avuto modo di scoprire durante la serata e anche a casa, si perché sto etichettando qualunque oggetto inanimato.

L’evento si è tenuto presso l’Appartamento Lago in Brera a Milano, una location davvero familiare e accogliente.

Durante la serata abbiamo avuto la possibilità di creare degli oggetti meravigliosi insieme a Stefania Vadalà che ci ha supportato e guidato nella realizzazione di centrotavola, portasmalti, portacaramelle e tanto tanto altro….

1

Usando l’hashtag #brotherlabelit su Instagram o cliccando direttamente qui scoprirete tutti gli oggetti creati e tantissime foto della serata.

 

L’utilizzo a livello domestico vi sembrerà strano. Siamo abituati a collocare l’utilizzo di un’etichettatrice all’interno di un ufficio o sul lavoro, ma sbagliamo a sottovalutare l’impiego di questo gioiello nelle nostre case.

Il vostro nome e cognome sul citofono e sul campanello di casa sono solo l’inizio o se vogliamo l’ingresso nel mondo dell’organizzazione domestica.

Vi lascio alcune piccole idee su come potreste utilizzarla.

  • Vi ricordate le famose Butter Cookies in cui le vostre nonne e mamme infilavano ago, fili e quant’altro? Da oggi la vostra illusione che al suo interno ci possano essere dei succulenti biscottini al burro da mangiare è finita. Potrete creare delle divertentissime scatole da decorare e suddividere in scomparti. Filo, Ago, Bottoni. Il tutto in ordine. Per trovare tutto in un Lampo (per stare in tema)!
  • Vi piace realizzare cosmetici completamente fai da te? Come i rimedi della nonna che trovate su Lagani Make Up? Bellissimo e divertentissimo si, ma dopo qualche settimana magicamente le etichette che avete creato a mano si scoloriscono, scompaiono e soprattutto si ungono perdendo la loro aderenza. Con l’etichettatrice Brother PT-H100R questo non accadrà e inoltre potrete anche personalizzare le vostre etichette con fiorellini, cuoricini e tantissime altre decorazioni.
5
  • Vi siete appassionate all’ultimissima tendenza dello ScrapbookingMa vi rendete conto di quanto saranno fighe le vostre agende, i vostri album e i vostri biglietti di auguri con le etichette adesive colorate dell’etichettatrice Brother PT-H100R?

Vi ho lasciato degli spunti speciali per i vostri possibili utilizzi. Vediamo invece come la sto utilizzando io.

Etichettatrice Brother: re-organize your home!

Cambio stagione: chi come me non vive in un attico di 400 mq ha per forza bisogno di effettuare un cambio stagione e il pericolo di non ritrovare più alcuni vestiti tra 6 mesi è dietro l’angolo. Catalogare ed etichettare i miei scatoloni mi aiuterà.

Scaffali: a quanti capita di comprare una libreria, delle mensole e poi inondarli di oggetti? Con delle pratiche scatole elegantissime e delle etichette tutto sarà al suo posto.

3

Scarpe: quando acquistate le vostre scarpe non buttate assolutamente le scatole! Utilizzatele all’interno dei vostri armadi ed etichettandole non avrete bisogno di aprirle tutte per trovare la scarpa adatta al vostro outfit!

Combattere il disordine da oggi è veramente possibile. Vi sembrerà strano ma sembra un piccolo gioco, quella voglia di creare simpatiche etichette vi farà anche venire la voglia di riordinare.

4

Un’ambiente ordinato e organizzato aiuta la nostra mente ad avere meno confusione.

© Riproduzione riservata

Seguimi su Facebook | Twitter | Instagram | Google Plus |

“Post realizzato in collaborazione con BloggerItalia”
BROTHER ETICHETTATRICI EVENTO MILANO


Recommended Posts

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *